Inno all’Italia

Inno all’Italia di Oretta Dalle Ore 1994

Strisce e libri in Internet

Potrete accedere alle strisce e ai libri in formato PDF andando a: libri e strisce in ordine alfabetico.
Siate pazienti quando vedete i libri, ci vuole un po’ di tempo per caricarli.

 Da Poesie per Giovanni sono tratte quasi tutte le strisce.
Leggi il saggio critico che Maria Bocchino ha dedicato alle Poesie per Giovanni

Leggi la Traduzione in Persiano-Farsi delle Posie per Giovanni

Picasso. Uno, nessuno e centomila. Un’antologia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Picasso. Uno, nessuno e centomila. Un’ antologia di Luca Scarlini. Il genio assoluto e la fortissima personalità di Pablo Picasso lo hanno reso un’icona assoluta del Novecento, non solo nel mondo dell’arte ma anche nell’immaginario collettivo degli scrittori e del pubblico. Questa antologia presenta testi che ci parlano di un Picasso “visto da vicino” da amici ed estimatori come Gertrude Stein e Misia Sert o dalle donne – Fernande Olivier, Francoise Gilot -che gli furono accanto e che spesso dovettero subire gli aspetti più controversi e difficili del suo carattere; e anche racconti incentrati su un Picasso fantastico, il “mostro sacro” attorno al quale ruotano i racconti di grandi autori – Ray Bradbury, Cesar Aira, Giorgio Soavi – capaci di evocare scenari dove il mitico artista è protagonista, e di restituirci intatti lo stupore e la meraviglia della sua arte e per la sua arte.

Voi che moriste guardando le stelle
per questa terra or non è molto
e anche voi che per essa via buttaste
la vita senza colpa e contro voglia.

Forse già nell’ignoto che vi prese
male armati e privi di speranza
sapete che la morte non si salva
se non quando la lega a sé la vita,

La vita che continua oltre le idee
portando nuove gemme di speranza
che fa tacere dentro le parole
e ritrovare il ritmo delle cose.
1954

Elogio dell’Occidente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Elogio dell’Occidente di Franco La Cecla. Molti ritengono, dentro e fuori i suoi confini, che l’Occidente sia la fonte di tutti i mali, e l’accusa appare fondata se si considera il devastante impatto planetario di invenzioni tutte occidentali come il capitalismo o il colonialismo. Ma allora come spiegare questo «desiderio di Occidente» che alimenta imponenti flussi migratori? Opportunità economiche a parte, qui c’è anche la volontà di accedere a una specifica geografia culturale e umana che si è costituita nei secoli come una «eccezione». Eccezione imperfetta, certo, eppure capace di garantire, attraverso rotture rivoluzionarie intrinseche al paradigma occidentale, conquiste come il riconoscimento dell’individuo, il diritto al dissenso individuale e collettivo, l’idea che si possa e si debba lottare contro un potere iniquo… Anche questo è Occidente, e oggi il suo stato di eccezione viene paradossalmente colto più da uno sguardo esterno che da uno interno. E invece è proprio per mantenere e ampliare questa costellazione imperfetta che dobbiamo batterci. A meno che non si voglia far prevalere un senso masochistico della propria collocazione nel mondo e un esotismo oggi del tutto fuori luogo.

LA VITA SEMPRE UGUALE
L’inverso putiferio non fa chiasso
e assorbe impedimenti spiegazzati
che scindono l’inoltro contromano
sinistrando scavando sbertucciando.

Manovrare l’interno scompigliato
portandolo all’esterno sagomato
tramutando gli ingorghi e le querele
in voci movimenti inventariati.

La vita sempre uguale si diverge
nel mentre che converge e si riassesta
nel morso stratosferico sdentato
irreparabilmente conformata.
14 ottobre 2018

Collusion. Come la Russia ha aiutato Trump a conquistare la Casa Bianca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Collusion. Come la Russia ha aiutato Trump a conquistare la Casa Bianca di Luke Harding. Harding accompagna il lettore alla scoperta di tutti i particolari non dicibili e inquietanti della vicenda «Trump-Russia», un evento di tale portata da coinvolgere spionaggio mondiale, banche offshore, loschi contratti immobiliari, il concorso di Miss Universo, la criminalità organizzata, il riciclaggio, i dissidenti avvelenati, la pirateria informatica e le elezioni più sconvolgenti di tutta la storia americana. I nomi russi coinvolti, Aras Agalarov, Natal’ja Vesel’nickaja e Sergej Kisljak, conducono dritti al cuore del Cremlino; quelli americani sono ormai arcinoti e includono lo stratega della campagna elettorale repubblicana Paul Manafort.
Il risultato è un atto di denuncia esplosivo, con l’intensità di un thriller, che porta allo scoperto il più grande scandalo politico dell’era moderna. La Russia sta sovvertendo a proprio vantaggio l’ordine mondiale e la democrazia americana. È una questione che ci riguarda tutti.


Poesie d’autore online

Benvenuti nel nuovo blog di Poesie d'autore redatto da Oretta Dalle Ore, che scrive poesie da mezzo secolo, è in internet dal 1996 ed editrice dal 2003. Oretta ha recitato poesie con successo in Svezia, Iran e Germania.

Scrivete a oretta@oretta.it

Oretta pubblica anche un blog di poesie tradotte in inglese.

Potete anche accedere al vecchio blog.

Buona lettura!

Categorie

Potete ricevere aggiornamenti al sito automaticamente. Inserite il vostro indirizzo email (e si può cancellare in qualsiasi momento).

Segui assieme ad altri 130 follower

Wordpress
Amministra il sito

Poesie Oretta
Poesie scritte da Oretta Dalle Ore
© Copyright 2003 - 2009
Tutti i diritti riservati.