Archivio per febbraio 2015

Demenza digitale

Sono d’accordo con il forum Leggere e Scrivere sul libro “Demenza digitale” che non ho letto. Penso che sia una questione di misura. Sono molto grata ai miei nipoti che mi convinsero a comprare un computer e ad entrare in internet. Non scrivo però mai direttamente sul computer. La carta che conserva le correzioni e i cambiamenti si usa più semplicemente.

  • Il mondo che si cambia in troppi umani
  • ci tiene accomunati nel pensiero
  • del futuro da rendere più lento
  • e meno periglioso disastrato.

Mappa mundi

Ho letto: “Mappa mundi – Modelli di vita per una società senza orientamento” di Domenico De Masi. “Il lavoro manca, la creazione di nuovi prodotti si è spostata nei Paesi che oggi rappresentano le uniche economie in ascesa: al declino dell’Occidente si accompagnerà anche la fine della cultura europea? E quale nuovo stile di vita saremo in grado di elaborare? In questo libro, Domenico De Masi ci offre una sintesi dei modelli elaborati a ogni latitudine e ci accompagna in un viaggio fra i valori e i disvalori della nostra e delle altre culture. Una guida per immaginare altri mondi possibili ed elaborare un nuovo modello di uomo.”

  • Cercare il proprio bene da lasciare
  • nel mondo perfettibile che avanza
  • fuggendo le querele e i disavanzi
  • le novità incapibili evitando.
  • .
  • Per la lingua italiana e per i folli
  • io prospetto una lunga tiritera
  • di esperienze lavoro prospettive
  • per molti e per ciascuno volitive.
  • .
  • Molte cose disdette ritrovate
  • con l’aiuto di qualche inventariante
  • contento speranzoso che raggruppa
  • il passato futuro che mi accoglie.

Non temere disguidi

  • Consumare di meno tutti quanti
  • e vivere per l’arte conoscenza
  • è un dovere un piacere da smaltire
  • nel tutto rovesciato che ci assilla.
  • .
  • Non temere disguidi e discrepanze
  • assestando le lodi e le diatribe
  • seguire i propri limiti e avanzare
  • col possibile proprio dire e fare.
  • .
  • La non competizione è una misura
  • che vuol dire aiutarsi ed aiutare
  • la gara è solitudine ambiziosa
  • da rendere progetto compagnia.

Poesie d’autore online

Benvenuti nel nuovo blog di Poesie d'autore redatto da Oretta Dalle Ore, che scrive poesie da mezzo secolo, è in internet dal 1996 ed editrice dal 2003. Oretta ha recitato poesie con successo in Svezia, Iran e Germania.

Scrivete a oretta@oretta.it

Oretta pubblica anche un blog di poesie tradotte in inglese.

Potete anche accedere al vecchio blog.

Buona lettura!

Categorie

Potete ricevere aggiornamenti al sito automaticamente. Inserite il vostro indirizzo email (e si può cancellare in qualsiasi momento).

Segui assieme ad altri 80 follower

Wordpress
Amministra il sito

Poesie Oretta
Poesie scritte da Oretta Dalle Ore
© Copyright 2003 - 2009
Tutti i diritti riservati.