Archivio per febbraio 2016

Il diritto alla pigrizia

Ho letto: “Il diritto alla pigrizia” di Paul Lafargue. “Il diritto alla pigrizia è un pamphlet ironico e polemico su quella che l’autore definisce «l’assurda mania per il lavoro» che ha colpito uomini e donne della società moderna. Con sottile sarcasmo Lafargue dà vita a una geniale analisi ante-litteram sulle conseguenze di uno stile di vita caratterizzato dai ritmi artificiali e ossessivi della produzione, che obbliga alcune classi sociali a produrre immani quantità di merci per mantenere categorie improduttive (politici e militari), e per avere qualcuno «a cui vendere quella “robaccia”». Riaffermando il “diritto all’ozio” Lafargue ribadisce la necessità di tornare a vivere in maniera più consona ai ritmi umani che non a quelli scanditi dal lavoro. Il volume comprende anche alcune delle preghiere raccolte in La religione del capitale, continuazione e coronamento de Il diritto alla pigrizia e sancisce la centralità dell’uomo e della sua qualità di vita, più che del lavoro e dei processi produttivi”.

  • La noia che continua ed arrabatta
  • è piacere ben fare scombinare
  • sfasar la tradizione è un poter essere
  • che prospetta rinnova dà calore.

80/20 – la formula vincente

Ho letto scorrendo il finale: “80/20 – la formula vincente” di Richard Koch. “La grande parte dei risultati che otteniamo deriva da una minima parte di ciò che facciamo: questa è la dura verità. Perché esiste uno scarto così pronunciato tra ciò che facciamo e ciò che poi accade nella nostra vita? Questa differenza significa che il nostro tempo è stato improduttivo. Esistono delle regole utili per individuare le cose e le situazioni veramente importanti, in ogni ambito della vita? Il “principio 80/20”, la formula con cui Richard Koch è diventato famoso adattando al mondo del lavoro il celebre principio di Pareto, aiuta a invertire tale rapporto, a concentrare il proprio impegno, a massimizzarne i risultati, rendendoci capaci di scegliere in modo più consapevole e vantaggioso. Oggi si tende a credere che per ottenere il successo sia necessario lavorare sempre di più, dedicare sempre più tempo alla propria professione, non lesinare i sacrifici ed essere disposti anche a compromessi. Per Koch non è così. In realtà quello che noi dobbiamo fare è esattamente il contrario: agire come se avessimo meno tempo e fare solo le cose importanti. Dobbiamo eliminare dalla nostra vita le cose inutili, quel 20% di incombenze che si porta via l’80% del nostro tempo.”

  • Sapere troppe cose è una disgrazia
  • che occorre limitare e lasciar perdere
  • non pensare mai l’oltre che continua
  • sperando sempre il meglio che succeda.

Ho pranzato con Deborah, americana, architetto. Anni fa insegnò felicemente la cucina italiana a un mio cuciniere filippino, mi aiutò anche a sistemare la casa.

Naturalmente buoni

Ho letto spesso scorrendo: “Naturalmente buoni – Il bene e il male nell’uomo e in altri animali” di Frans de Waal. “La morale è un dato biologico o culturale? In che senso gli animali possono essere “umani”? In che senso lo sguardo di un cane può esprimere rimorso? Perché un gorilla può sacrificare la propria vita per la sua compagna? Come mai gli elefanti di un branco accorrono ad aiutare un cucciolo in difficoltà?”

  • La lingua degli umani è un oltre andare
  • che ci rende partecipi e solerti
  • con la stazione eretta e con il pollice
  • che ci aiuta nel fare e nel disfare.

Ho pranzato con il mio grande aiuto culturale Giovanni e la sua famiglia.


Poesie d’autore online

Benvenuti nel nuovo blog di Poesie d'autore redatto da Oretta Dalle Ore, che scrive poesie da mezzo secolo, è in internet dal 1996 ed editrice dal 2003. Oretta ha recitato poesie con successo in Svezia, Iran e Germania.

Scrivete a oretta@oretta.it

Oretta pubblica anche un blog di poesie tradotte in inglese.

Potete anche accedere al vecchio blog.

Buona lettura!

Categorie

Potete ricevere aggiornamenti al sito automaticamente. Inserite il vostro indirizzo email (e si può cancellare in qualsiasi momento).

Segui assieme ad altri 80 follower

Wordpress
Amministra il sito

Poesie Oretta
Poesie scritte da Oretta Dalle Ore
© Copyright 2003 - 2009
Tutti i diritti riservati.