Archivio per ottobre 2013

La vita che continua oltre le idee

Ieri ho assistito a un incontro di giornalisti, nella Sala Montanelli del Corriere, e stamattina ho scritto al Forum Leggere e Scrivere, che frequento da anni: “Paolo per favore aiutami a portare la speranza a scuola. Mi sono costruita una casa editrice Faidate nel 2003, perché la mia poesia per l’Italia del 1954 ebbe successo in un liceo leghista del circondario milanese.

  • La vita che continua oltre le idee
  • portando nuove gemme di speranza
  • 1954

Sbriciolamento lamentoso lento

La ricerca di senso, in anticipo sui tempi, con modalità femminile, fu una delle concause che mi precipitò nella schizofrenia paranoide, che significa fuga delirante dalla realtà. I deliri sono coinvolgenti. Tutte le fiabe sono deliri i. Gli psichiatri isolano i deliranti per non essere coinvolti. Lavorai per anni con gli schizofrenici istituzionalizzati, senza mai essere coinvolta dai deliri, possono farlo tutti, ne sono convinta. La mia esperienza, finita in malo modo, spero di riuscire a valorizzarla.

  • Sbriciolamento lamentoso lento
  • dell’essere nell’essere malessere
  • vita non vita maledetta vita
  • persa perduta riperduta persa
  • delirio non delirio ridelirio
  • per ricordare e non dimenticare
  • tutto quello che c’è non c’era e c’è.

Una penna un pennello un videonastro

Ho scorso rapidamente: “La solitudine dell’anima” di Eugenio Borgna. “Sentirsi soli: una condizione da vivere appieno o un problema da risolvere? La solitudine è uno di quei sentimenti universali, quasi una tappa obbligata, da cui prima o poi passiamo tutti…. Ma la solitudine non è sempre uno stato di grazia e spesso può diventare una malattia, abitando gli inferni dei depressi, degli psicotici, di coloro che sono tormentati da fantasmi della mente capaci anche di cambiare le percezioni corporee, dando vita a disturbi e sindromi che coinvolgono soma e psiche, anima e corpo.”

  • Una penna un pennello un videonastro
  • che ci aiuti a capire gli altri e noi
  • per via fuggire dall’anonimato
  • che uccide la speranza e ci fa media
  • in balia degli eventi e degli oroscopi
  • tra i mostri dei fantasmi propri e altrui
  • violenza solitudine pazzia.

Poesie d’autore online

Benvenuti nel nuovo blog di Poesie d'autore redatto da Oretta Dalle Ore, che scrive poesie da mezzo secolo, è in internet dal 1996 ed editrice dal 2003. Oretta ha recitato poesie con successo in Svezia, Iran e Germania.

Scrivete a oretta@oretta.it

Oretta pubblica anche un blog di poesie tradotte in inglese.

Potete anche accedere al vecchio blog.

Buona lettura!

Categorie

Potete ricevere aggiornamenti al sito automaticamente. Inserite il vostro indirizzo email (e si può cancellare in qualsiasi momento).

Segui assieme ad altri 83 follower

Wordpress
Amministra il sito

Poesie Oretta
Poesie scritte da Oretta Dalle Ore
© Copyright 2003 - 2009
Tutti i diritti riservati.