Cemento armato

 

 

 

 

 

 

 

 

Cemento armato di Philippe Rahmy. Nell’autunno del 2011 lo scrittore svizzero Philippe Rahmy viene invitato dall’Associazione degli scrittori di Shanghai per una residenza letteraria e di studio nella metropoli cinese. Rahmy è affetto fin dall’infanzia da osteogenesi imperfetta, la “malattia delle ossa di vetro”; nella città prostrata dal clima e scossa dalle maree di un’immensa folla in perpetuo movimento, nella sua visione, tutto si fonde con il presente, con i luoghi, gli incontri, l’energia incandescente che pulsa tra gli edifici e la gente di questa sterminata metropoli, di cui coglie al contempo il fascino e la follia, oscillando senza sosta fra attrazione, fusione e repulsione. La Cina è un fossile senza memoria, tutti i testi scritti prima della dinastia Kin 221-206 a. c. sono stati bruciati. Shanghai affiora in tutta la sua scandalosa bellezza, erotizzata, nelle contraddizioni che ne fanno una città diversa, irraggiungibile, metafora stessa della tensione tra la vita e la morte. Intenso e toccante, Rahmy riesce a comunicare una potente volontà di riscatto da tutto, dalle costrizioni della società, dall’immobilità stessa – ricordando che è anche la fragilità del corpo a donare all’uomo la sua sorprendente e dolorosa resistenza.

0 Responses to “Cemento armato”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Poesie d’autore online

Benvenuti nel nuovo blog di Poesie d'autore redatto da Oretta Dalle Ore, che scrive poesie da mezzo secolo, è in internet dal 1996 ed editrice dal 2003. Oretta ha recitato poesie con successo in Svezia, Iran e Germania.

Scrivete a oretta@oretta.it

Oretta pubblica anche un blog di poesie tradotte in inglese.

Potete anche accedere al vecchio blog.

Buona lettura!

Categorie

Potete ricevere aggiornamenti al sito automaticamente. Inserite il vostro indirizzo email (e si può cancellare in qualsiasi momento).

Segui assieme ad altri 144 follower

Archivio

Wordpress
Amministra il sito

Poesie Oretta
Poesie scritte da Oretta Dalle Ore
© Copyright 2003 - 2009
Tutti i diritti riservati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: