Per farla finita con l’idea di sinistra

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per farla finita con l’idea di sinistra di Augusto Illuminati. La devastante crisi della sinistra, sia parlamentare che extraparlamentare, mette in dubbio l’adeguatezza stessa di questa categoria. Le sue varianti socialista e socialdemocratica – entrambe legate all’esperienza industrialista-fordista novecentesca – avevano l’aspirazione di far progredire l’umanità in una mirabile scala ascensionale, dato che avevano la pretesa di incarnare una serie di valori universali (dalla democrazia rappresentativa al lavoro). Le cose sono andate in altro modo e viene da chiedersi se, oltre a correggere le strategie politiche, non si debbano abbandonare anche le premesse filosofiche. Per esempio, il mito hegeliano del riconoscimento e dell’emancipazione attraverso il lavoro, valido per interpretare l’accumulazione originaria e la Rivoluzione francese ma non la rivolta degli schiavi di Haiti o la formazione di una plebe eccedente nel corso della rivoluzione industriale. Si riaffacciano allora schemi alternativi che hanno segnato l’esordio della modernità: in primo luogo l’Esodo con il suo sfondo atlantico e l’appello alla riacquisizione dei beni comuni. Il termine “moltitudine”, esorcizzato da Cromwell e Hobbes e difeso dai Levellers e Spinoza, torna anch’esso rapportato alla natura di nuovi commons, alla composizione precaria e meticcia del proletariato, alla prospettiva di una democrazia espansiva che dia voce a chi al presente non ha titoli.

CON STRAMBE VOTAZIONI
Di sinistra di destra e di politica
non mi capita mai di parlottare
nonostante ogni giorno dica e ascolti
opinioni pareri discrepanze.

Enormi e piccolissime varianze
continuo a perseguire ed evitare
con voglie e contro voglie subissanti
ma gli intrighi politici non seguo.

Con strambe votazioni variegai
il mio apporto al potere disamato
senza incontrare mai valutazioni
disvoglianti il mio vivere che invento.
2 dicembre 2018

0 Responses to “Per farla finita con l’idea di sinistra”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Poesie d’autore online

Benvenuti nel nuovo blog di Poesie d'autore redatto da Oretta Dalle Ore, che scrive poesie da mezzo secolo, è in internet dal 1996 ed editrice dal 2003. Oretta ha recitato poesie con successo in Svezia, Iran e Germania.

Scrivete a oretta@oretta.it

Oretta pubblica anche un blog di poesie tradotte in inglese.

Potete anche accedere al vecchio blog.

Buona lettura!

Categorie

Potete ricevere aggiornamenti al sito automaticamente. Inserite il vostro indirizzo email (e si può cancellare in qualsiasi momento).

Segui assieme ad altri 135 follower

Wordpress
Amministra il sito

Poesie Oretta
Poesie scritte da Oretta Dalle Ore
© Copyright 2003 - 2009
Tutti i diritti riservati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: