Allegro ma non troppo

Ho letto: “Allegro ma non troppo” di Carlo M. Cipolla. “Raccoglie due dissertazioni ironiche dalla prima all’ultima parola. La prima interpreta tutta la storia dall’Impero romano alla fine del Medioevo in funzione di tre prodotti: il pepe, il vino e la lana. La seconda invece è un delizioso trattatello sulle leggi fondamentali della stupidità umana, secondo le quali gli stupidi recano danno agli altri e contemporaneamente anche a se stessi, non riuscendo a prevedere le conseguenze delle loro azioni. Il primo trattato ci informa su alcune ‘chicche’ note agli storici. Come il fatto che la crisi dell’Impero romano è riconducibile al fatto che ad esempio nelle acque che arrivavano sulle tavole degli antichi romani c’erano residui di piombo (che rende sterili) e alla scarsità di rifornimenti di pepe (noto afrodisiaco). Tutta la storia viene rivista a volo d’uccello in poche pagine, interpretando le lotte sul continente da parte dei sovrani anglosassoni e francesi, nel tardo medioevo, come dispute per accaparrarsi i vigneti di Francia (il vino inglese era pessimo, e questo ai sovrani d’Oltremanica sembra scocciasse parecchio). Interessante anche la tesi che siano gli stupidi a causare i maggiori danni alla società, perché non creano vantaggi per nessuno, con le loro azioni, neanche per se stessi a scapito degli altri (come i ‘banditi’), per gli altri a scapito di se stessi (gli ‘sprovveduti’) e tantomeno per gli altri e per se stessi (come gli ‘intelligenti’).”

  • Lasciar senza parole può succedere
  • nel mondo che si aggiusta e si confonde
  • non sapere imparare riportare
  • e ripetere alieno dispogliato.

0 Responses to “Allegro ma non troppo”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Poesie d’autore online

Benvenuti nel nuovo blog di Poesie d'autore redatto da Oretta Dalle Ore, che scrive poesie da mezzo secolo, è in internet dal 1996 ed editrice dal 2003. Oretta ha recitato poesie con successo in Svezia, Iran e Germania.

Scrivete a oretta@oretta.it

Oretta pubblica anche un blog di poesie tradotte in inglese.

Potete anche accedere al vecchio blog.

Buona lettura!

Categorie

Potete ricevere aggiornamenti al sito automaticamente. Inserite il vostro indirizzo email (e si può cancellare in qualsiasi momento).

Unisciti ad altri 156 follower

Archivio

Wordpress
Amministra il sito

Poesie Oretta
Poesie scritte da Oretta Dalle Ore
© Copyright 2003 - 2009
Tutti i diritti riservati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: